Bonus mamma: come richiederlo!

L’Inps ha pubblicato la circolare n. 39/2017 contenente le istruzioni operative per fruire del premio “bonus mamma” di 800 € per la nascita o l’adozione di un minore a decorrere dal 1 gennaio del 2017.
Ne hanno diritto a tutte le donne incinte o le madri che siano in possesso dei seguenti requisiti:
– residenza in Italia
– cittadinanza italiana o comunitaria
-Cittadinanza non comunitaria in possesso dello status di rifugiato politico e protezione sussidiaria ovvero del permesso di soggiorno di lungo periodo o della carta di soggiorno per familiari di cittadini UE.
Il premio è di 800 € , e può essere concesso esclusivamente per uno dei seguenti eventi verificatisi a decorre dal 1 gennaio 2017:
– compimento del settimo mese di gravidanza
– parto,anche se antecedente all’inizio dell’ottavo mese di gravidanza
– Adozione del minore nazionale o di internazionale disposta con sentenza divenuta definitiva ai sensi della legge 184/1983
– affidamento preadottivo nazionale internazionale.
Il premio è corrisposto dall’Inps in un’unica soluzione, previa richiesta della madre avente diritto all’Inps.
La domanda va presentata dopo il compimento del settimo mese di gravidanza unitamente alla certificazione sanitaria rilasciata dal medico specialista attestante la data presunta del parto.
Per il premio relativo all’adozione o all’affidamento preadottivo, occorre allegare alla stessa il provvedimento giudiziario.
Le domande andranno presentati per via telematica all’INPS.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...